La disinformazione delle Iene Maremmane a Marina di Grosseto.

le-iene-maremmane

L’ abito non fa di certo il monaco, così come un articolo o un video reportage non fa un giornalista. Allo stesso modo una giacca nera e una cravatta non fanno di certo un inviato stile “Le Iene“; sarebbe fin troppo facile per tutti i giornalisti considerati tali, armarsi di videocamera e fare qualche ripresa senza un benchè minimo di verifica su quello che è realmente.

Le improvvisate Iene, anzi, gli improvvisati reporter, sono in questo caso Lorenzo Mancineschi e David Rossi che hanno diffuso un “video-denuncia” su Facebook di quello che a prima vista sembra un riversamento di liquami o qualsivoglia rifiuti a Marina di Grosseto, o perlomeno così si vorrebbe fare intendere.

Tuttavia si tratta di un’ operazione di dragaggio del fondale marino, operazione che preleva materiale sabbioso misto ad alghe e molto altro, dal porto, sul lato sud del canale San Rocco, una prassi molto comune in alcuni casi  per favorire il passaggio di navi che altrimenti rischierebbero di arenarsi. L’ immagine seguente è un esempio di dragaggio e del suo funzionamento.

dragaggio

L’allarmismo inutile creato dal video, che è stato riportato e ricondiviso su innumerevoli pagine Facebook, presunte informative, ambientali e scientifiche, ha avuto subito la risposta di Luciano Serra, presidente della Marina di San Rocco la società proprietaria dell’approdo grossetano, che interpellato da Il Tirreno ha spiegato:“Siamo obbligati a fare questi lavori da un accordo di programma . Se non li facessimo, la sabbia si accumulerebbe sugli scogli e finirebbe per ostruire il canale. Sicuramente agiremo giudizialmente contro queste persone”.

A quanto pare questi signori, spinti dalla voglia di visibilità e sensazionalismo, se la dovranno vedere con la Giustizia per procurato allarme e danno d’immagine all’economia turistica locale, che rischia di essere minata da queste” iene” nel senso stretto del termine.

Informazioni su Daniel Parretta

Blogger, webmaster, webwriter, scrittore, artista polivalente e ricercatore freelance. Mi considero innanzitutto una persona libera che esprime le proprie opinioni e idee senza preconcetti e condizionamenti. Mi occupo di tecnologia, internet e nuove comunicazioni, ma viaggio in continuazione dal mondo fisico e materiale a quello spirituale ed energetico puro, in perfetto equilibrio.
Questa voce è stata pubblicata in Bufale di attualità - False notizie e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a La disinformazione delle Iene Maremmane a Marina di Grosseto.

  1. Pingback: STATISTICHE sbufalate 2016 | Bufale e Dintorni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...